filosofia

EphesusHadrianus_pans

Efeso, Turchia

Efeso, nell’attuale Turchia, non è una scelta casuale: luogo natio di Eraclito, fra i maggiori pensatori della Grecia Antica (e della storia dell’Occidente). Eraclito, detto da Aristotele “l’oscuro” (ὁ σκοτεινός) predicava un universo mobile e dinamico in cui le infinite identità e le loro inconciliabili differenze sono in realtà destinati a risolversi nella medesima realtà dominata dal principio cosmico di incontro e trasformazione: “L’opposto in accordo e dai discordi bellissima armonia e tutto avviene secondo contesa” [F8, Kahn].

Il “monismo dinamico” eracliteo, che descrive un mondo confuso, inafferrabile e talvolta violento è idealmente opposto all’intelligibile e inalterabile monismo statico di Parmenide, da cui discende in linea diretta la tradizione di luminoso raziocinio Platonico-Aristotelica, che ha dominato la storia del pensiero occidentale.

Dunque Eraclito, filosofo del confronto e della trasformazione par excellence, ed Efeso, colonia Greca strappata ai Persiani ed ora in Turchia, sito in bilico da sempre e per sempre fra occidente ed oriente, sospesa fra due mondi. In questa pagina raccolgo quindi alcuni articoli, alcuni cerebrali divertissement, alcuni pensieri più o meno seri (più o meno rigorosamente argomentati) di filosofia in generale e più nello specifico di Filosofia Comparativa, ovvero relativi al tentativo della Filosofia Classica (intesa come sviluppo rigoroso del pensiero occidentale) di uscire dai propri confini, dai propri limiti strutturali (imposti dalla tradizione e costruiti con e attraverso di essa) per incontrare (e scontrare) altre tradizioni culturali che si possano, in un modo o nell’altro, ascrivere nel novero dei temi filosofici.

Filosofia Comparativa, ovvero ragionare adottando un metodo comparativo e dialogico, ponendo in contrasto identità e tradizioni apparentemente lontane, riportandole sul terreno comune e fecondo della ragione umana, intesa nella più ampia concezione possibile. Con la convinzione che, come voleva Eraclito, “Sapienza è intuire che tutte le cose sono Uno, e l’Uno è tutte le cose” [F50, Kahn].

Filosofia Comparativa

Filosofia del Gioco

Filosofia dello Humour

Filosofia e Cristianesimo

Filosofia Estetica