IL CONSIGLIO DEL SABATO – RETE 4, 23:16, SABATO 4 OTTOBRE. “Cape fear”, di Martin Scorsese, thriller, 1991. Di I.S.

cape fear

TRAMA

Max Cady (Robert De Niro) torna a trovare il suo avvocato difensore (Nick Nolte) dopo essersi fatto quattordici anni di galera per stupro. Viene a dirgli che non è rimasto soddisfatto della sua difesa. Se ne va. Poi torna di nuovo a farsi vedere nel quartiere, a casa, al ristorante. Finché la semplice presenza si trasforma in una minaccia costante.

CRITICA (attenzione: può contenere spoiler)

Da un soggetto letterario di John MacDonald e da un film precedente con Gregory Peck e Robert Mitchum, Scorsese trae nuova linfa per un thriller alla sua maniera. Ben più violento ed esplicito dell’originale, che si manteneva piuttosto su un filone noir/psicologico, questo “Cape Fear” si regge sull’interpretazione istrionica e come al solito ottima di De Niro, su una trama intrigante e sulla tensione che, come una marea, si alza e si abbassa mantenendo però lo spettatore incollato allo schermo.

Seppure risulti tutto sommato meno convincente e meno raffinato dell’originale, ci sentiamo comunque di segnalare questo titolo per i diversi meriti sopraelencati. E poi, è pur sempre Scorsese.

6/10

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...